Ultima mostra Un Viaggio Senza Fine di Julien Guerrera terminata il 29/03/2014

Rolli Days di Luigi Copello "Concerto segreto"

SEGRETI CONCERTATI 
Di Ferruccio Giromini
 
Tutto un lavorìo d’immaginazione. Per esempio, cosa mai ci sarà sotto le gonne di quelle belle donne? Tutto un lavorìo d’immaginazione. Mentre quelle camminano mica s’immaginano, loro, cosa cerchiamo di immaginarci noi.
 
I segreti ci piacciono. Ci sfidano: prima a scoprirli, poi a serbarli o violarli con chi ci piace e chi no. I segreti nostri, i segreti vostri, i segreti loro. In fondo non sono fatti per condividerli? È, come si suol dire, proprio “la morte loro”.
 
No, non siamo contro i pantaloni, però le gonne ci piacciono di più. Più pudiche in apparenza, molto più intriganti e seducenti in realtà. Lasciano intravvedere, suggeriscono; ma poi anche si gonfiano, ruotano, vivono di vita propria, sanno perfino ridere, e pure essere disobbedienti. I pantaloni invece no, obbediscono al corpo che fasciano e basta lì.
 
Vincere la maliziosa ritrosia di una gonna è come saltare in un cerchio di fuoco e uscirne indenni, trionfanti.
 
Ecco allora che le gonne raccontano storie, ognuna la sua. Trasportano ricordi (una spiaggia, brezze leggere, una mezza partita di tennis, una famiglia di cervi che appare tra gli alberi), evocano sentimenti (amicizie, pigrizie, momenti senza cuore, piccoli scherzi), suggeriscono sensazioni e idee (il suono di un pianoforte a coda, il silenzio eppur pulsante di una batteria, l’improbabile simpatia dei coccodrilli).
 
Tutto ci appare sfumato nella memoria, delicatamente appannato, come svaporante sulla vaporosa superficie del planisfero-gonna. Statico – eppur si muove.  Ma qua e là si accende il rosso, eccitante rosso fuoco: di capelli folti e mossi, o di fragole arrampicate sui rami, e forse – concedetecelo – di saporosi capezzoli da suggere a lungo come fragole. È un sogno?
 
Sogni d’artista, le gonne vivono e abitano lo spazio come fantasmi benevoli. Veleggiano autonome nei più leggeri interstizi del pensiero. Sorridono, anzi, della propria programmatica levità e ci invitano a danzare con loro. Altrimenti sono capaci di mettersi alla guida di una Chevrolet seminsabbiata, metterla in moto e involarsi per altri lidi sollevando dietro sé una piccola fugace tempesta di sabbia. Ne rimarrà solo il ricordo.
 
Ferruccio Giromini
  
 
Genova - sabato 21 e domenica 22 maggio 2011  dalle 10.00 alle 19.00
 
 
I Palazzi dei Rolli, dimore eccellenti dei nobili genovesi del XVI secolo, un tempo estratti a sorte per accogliere gli ospiti illustri della città, sono oggi monumenti storici riconosciuti dal 2006 dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.
 
Molti Palazzi sono ancora privati, tanti sono diventati luoghi pubblici, altri ancora sono sedi di banche. Per diversi motivi quindi in tutti gli edifici – tranne le sedi istituzionali e museali – le funzioni odierne interferiscono con la fruizione da parte del pubblico: “Rolli Days” offre a genovesi e turisti l’opportunità non solo di riappropriarsi di questo patrimonio monumentale, ma anche di conoscere da vicino attraverso i percorsi di collegamento un tessuto storico cittadino vitale in grado di accogliere la contemporaneità e dialogare con l’arte.
 
Anche quest’anno infatti i Palazzi dei Rolli diventano eccezionali  spazi espositivi per l’arte contemporanea con installazioni site specific;  lungo il percorso il centro antico si animerà di performances itineranti, offerte di assaggi gastronomici ispirati alla cucina ligure e  musica nei cortili, mentre visite guidate gratuite consentiranno di vedere  ambienti interni di Palazzi normalmente non aperti al pubblico e di scoprire la storia della città attraverso le vicende pubbliche e private delle sue grandi famiglie.


Concerto Segreto
Un'installazione di Luigi Copello

Palazzo Nicolosio Lomellino di Via Garibaldi 7.
Testo Critico di Ferruccio Giromini.

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto - Installazione

Concerto segreto studio
Acrilico su tela
60 x 80 cm
2010

Concerto segreto
Work in progress installazione 

Concerto segreto
Work In progress installazione

Interno
Acrilico su tela
80 x 110 cm
2011

Concerto segreto studio
Acrilico su tela
110 x 60 cm
2010


Warning: mysql_fetch_array(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.violabox.it/home/scheda_mostra.php on line 292